Incinta nonostante l'anello vaginale anticoncezionale

incinta malgrado nuvaring

Si può rimanere incinta nonostante un anello vaginale ?

  • Sì, è possibile rimanere incinta nonostante l'uso di un anello vaginale (ad esempio Nuvaring®) anticoncezionale.
  • Questo può accadere, per esempio, se l'anello ormonale non viene conservato correttamente o se usato erroneamente.
  • Anche se questo non accade molto spesso, è comunque possibile.

Qui puoi trovare informazioni sul perché una donna può rimanere incinta nonostante l'uso di questo contraccettivo ormonale, quanto spesso questo accade e cosa puoi fare se ti trovi in questa situazione!

Suggerimenti per voi:

 

Incinta nonostante l'anello vaginale: probabilità e cause 📈

Anche se gli anelli anticoncezionali sono generalmente considerati un metodo contraccettivo molto sicuro, la gravidanza può verificarsi.

 

Probabilità di rimanere incinta nonostante Nuvaring

L'indice di Pearl è una misura statistica dell'affidabilità dei metodi contraccettivi. Per la contraccezione con anello vaginale, questo indice è da 0,4 a 0,65.

Questo significa che su 1.000 donne che usano l'anello ormonale in un anno, circa 4-7 donne rimarranno incinte.

 

Cause di una gravidanza nonostante l'uso di un anello vaginale contraccettivo 

  • Errori di applicazione: inserimento dell'anello in un momento errato, uso troppo prolungato, posizione errata all'interno della vagina, rimozione dalla vagina per troppo tempo, annullamento dell'effetto da parte dei farmaci, ecc.
  • Conservazione: stoccaggio sopra i 30° Celsius o non nella confezione originale, nessuna protezione dalla luce e dall'umidità
  • Difetti di materiale: questo può causare la rottura dell'anello nonostante l'uso corretto

 

Paura di essere incinta nonostante l'anello vaginale

Forse sospetti una gravidanza perché noti dei sintomi, che ti fanno pensare di essere incinta, anche se stai usando un anello ormonale? Tuttavia, questi sintomi non significano necessariamente che sei incinta - possono anche essere effetti collaterali dell' anello ormonale.

Ora è consigliabile, per prima cosa di respirare profondamente e poi fare un passo alla volta.

Per verificare se sei davvero incinta, puoi fare un test di gravidanza. Il risultato non sarà falsificato dall'anello vaginale.

  • Il nostro consiglio: 🤰 Fai il test di gravidanza online velocemente e al cellulare! Riceverai una valutazione individuale immediata per e-mail
  • Nell'articolo Come funziona un test di gravidanza, puoi anche leggere di più su come funziona esattamente un test delle urine comprato in farmacia.

 

Gravidanza non pianificata nonostante l'anello vaginale - e adesso?

Se sei incinta nonostante l'uso di un anello ormonale vaginale, potresti non sapere cosa fare dopo. La notizia inaspettata può all'inizio averti tolto il tappeto da sotto i piedi. Soprattutto se hai usato la contraccezione in modo sicuro per diversi anni. Vengono fuori molti pensieri, domande ed emozioni.

Il nostro consiglio: tempo per te! 🕰 🛋

Per prima cosa ti può fare molto bene concederti del tempo, in modo che la notizia della gravidanza possa assestarsi a tutti i livelli. Del Tempo anche per dare spazio a tutti i pensieri e sentimenti che emergono e per risolverli.

 

Fatti sul dispositivo vaginale

Cos'è un anello o dispositivo vaginale?
I dispositivi vaginali, chiamati anche anelli vaginali o anelli anticoncezionali, sono piccoli anelli di plastica flessibili che contengono ormoni e vengono inseriti direttamente nella vagina. Appartengono alla categoria dei contraccettivi ormonali.

Quante donne usano gli anelli vaginali?

Secondo un sondaggio rappresentativo del comportamento contraccettivo degli adulti del 2013 dell’ISTAT il 2,4% delle donne sessualmente attive usa gli anelli vaginali come metodo contraccettivo.

Quali sono le differenze negli anelli ormonali?
Gli anelli vaginali, indipendentemente dal produttore (es. Nuvaring®, Circlet®, Ginoring®, Cyclelle®, VeriAristo® e Setlona®) contengono gli ormoni estrogeni e progestinici. Questi anelli vaginali di diversi produttori differiscono leggermente nella composizione dei materiali di supporto e nel dosaggio di progestinico ed estrogeno. Tuttavia, il tasso di rilascio di entrambi gli ormoni è identico in tutti i prodotti.

Come funziona un anello vaginale?
Gli ormoni vengono assorbiti direttamente dalla mucosa vaginale e quindi entrano lentamente nel flusso sanguigno. Gli estrogeni inibiscono l'ovulazione mensile e i progestinici cambiano la consistenza del rivestimento uterino. Questo impedisce l'impianto di un ovulo già fecondato. Gli ormoni addensano anche il tappo di muco sulla cervice in modo che lo sperma non possa entrare nell'utero.

 

Anche interessante

Questo articolo ti è stato d’aiuto?