Di nuovo incinta e sovraffaticata

Di nuovo incinta e sovraffaticata

1492390655 | fizkes | shutterstock.com

5 consigli per te

  • Una nuova gravidanza può essere un evento gioioso - ma può anche portare la paura di essere sovraffaticata.
  • Questo è un buon momento per dare un'occhiata più da vicino alla propria situazione e prendere coscienza delle cause concrete di un sovraffaticamento imminente o già esistente.
  • 5 consigli concreti ti aiutano a fare un respiro profondo.

Consiglio per te: ⚖️ "Aborto: sì o no? - al test d'aborto

Cosa puoi fare ora concretamente - 5 consigli

"Di nuovo incinta - come potrò mai farcela a gestire tutto?", te lo stai chiedendo in questo momento. Forse i seguenti consigli possono darti un po' di "respiro" e aprirti delle nuove prospettive.

Anche un piccolo cambiamento nella tua routine quotidiana può avere un effetto positivo sulla situazione generale.

Suggerimento #1: cercare un sostegno emotivo

Può essere molto utile avere intorno a te delle persone che possono darti un sostegno emotivo. Persone con le quali non bisogna vergognarsi di dire le cose apertamente, per esempio: "Non riesco a essere felice della gravidanza in questo momento" o "Mi chiedo seriamente se non dovrei abortire".

Molte donne trovano questo sostegno emotivo tra gli amici e la famiglia. Scambiare idee con altre donne in una situazione simile, per esempio in un forum per donne incinte, offre anche un sostegno emotivo. Forse hai già un'idea con chi ti puoi confidare?

ℹ️ Meno sai come prendere una decisione, più difficile può essere accettare consigli dal tuo ambiente privato. I parenti possono sentirsi impotenti se non c'è una decisione rapida in vista, e di conseguenza i consigli e le discussioni spesso ci girano intorno. In questo modo, difficilmente ci si avvicina a una soluzione.

È qui che le informazioni davvero professionali e indipendenti possono essere molto utili per uscire dalla spirale dei pensieri e ripensare alla situazione in modo completamente nuovo:

Suggerimento #2: tempo e pazienza - anche con te stessa

La gravidanza richiede pazienza in ogni caso - questa è una saggezza universale. Tuttavia, la pazienza è particolarmente necessaria quando la gravidanza entra nella tua vita in modo del tutto inaspettato.

Se ti senti sovraffaticata, è comprensibile che le preoccupazioni e gli affanni diventino enormi e blocchino ogni sentimento positivo. Datti tranquillamente tutto il tempo di cui hai bisogno per vedere le cose più chiaramente e per fare passi concreti.

Il tuo partner potrebbe anche avere spontaneamente un'opinione chiara e aver bisogno di tempo per digerire il tutto.

A proposito: in queste circostanze, è naturale che all'inizio non ci sia molta gioia anticipata per il bambino.

Suggerimento #3: Porsi la domanda "sulla peggiore ipotesi"

La domanda sulla peggiore ipotesi è una domanda su ciò che potrebbe accadere nel peggiore dei casi nella situazione attuale. In questo modo diventa rapidamente chiaro in quale direzione si ha bisogno di aiuto. Forse puoi restringere così il tuo più grande " campo di battaglia " ?

profemina sarà felice di sostenerti in qualunque cosa sia importante per te con le nostre informazioni ed i nostri test!

Ecco alcuni esempi:

  • Se la tua relazione è in crisi e hai paura che nel peggiore dei casi il tuo bambino dovrà crescere senza un padre, una consulenza di coppia potrebbe aiutarti a ridurre questo rischio. Uscite serali regolari possono anche permettere di avere del tempo libero con il proprio partner, cosa che può venire facilmente trascurata nelle famiglie numerose.

  • Se sei preoccupata che gli altri bambini possano sentirsi privati di attenzione a causa di questo bambino in più, il sostegno può allora concentrarsi soprattutto sul fatto di creare la possibilità di accudimento pianificato per avere dei "tempi con la mamma" per ogni bambino. Anche il tempo personale per te (vedi sotto) è importante.
  • Quando l'appartamento diventa troppo piccolo: fare domanda di una casa popolare o di un contributo per l'affitto.

Suggerimento #4: Me-Time

Come madre, probabilmente sai già che è molto difficile senza una struttura fissa nella vita quotidiana. Spesso, i tempi fissi per te stessa non appaiono spesso o quasi mai nella tua pianificazione quotidiana. Puoi cambiare questo aspetto con la coscienza pulita, perché dopo tutto, i bambini possono stare bene solo se anche la loro madre sta bene!

Con un preavviso molto breve, potresti considerare la possibilità di "uscire un pò" per il prossimo fine settimana, per esempio andando a casa di un cara amica. Può essere un grande sollievo e può favorire ad aprirti nuove prospettive, per lasciare la tua vita quotidiana alle spalle e fare un respiro profondo.

A lungo termine, un programma rielaborato all'interno della famiglia potrebbe fornire più chiarezza e una divisione più precisa dei compiti. Nuova energia si può trarre soprattutto quando all'orizzonte ci sono dei tempi fissi per se stessi:

  • Tempo che appartiene solo a te - per dormire, per un hobby, per incontrare le amiche, o qualcos'altro che desideri e che ti faccia bene.

  • Tempo che il tuo partner può trascorrere completamente libero, grazie al quale trova un equilibrio oltre al lavoro e alla famiglia.

  • Tempo che appartiene a voi come coppia. Perché questo si perde di vista rapidamente non appena una o più persone piccole catturano la tua attenzione.

Così, anche se le cose diventano turbolente, sai che la prossima pausa per ricaricare le energie arriverà sicuramente presto!

Tra l’altro, può essere utile pensare che alcune fasi della vita familiare quotidiana possono essere molto stressanti, soprattutto quando i bambini sono piccoli, ma che verranno sostituite da altre fasi più facili e in cui si avrà più tempo per altre cose.

Suggerimento #5: guardare indietro e celebrare i successi

Probabilmente hai già sperimentato che essere una mamma ti spinge continuamente ai tuoi limiti. Se guardi indietro: Avresti mai pensato in passato di poter fare tutte le cose che hai fatto finora? Oa volte non è quasi incredibile?

Raramente possiamo davvero valutare in anticipo come affronteremo una sfida e cosa abbiamo effettivamente in noi - finché non arriva il momento. Forse puoi guardare indietro e vedere che il tuo cuore di mamma è di continuo cresciuto con i suoi compiti. Puoi farti consapevole la forza interiore che ti ha portato fin qui e sentirti giustamente orgogliosa di questo!

  • 👥 Incinta - che tipo sono? e cosa vuol dire questo per la mia gravidanza?- fai il test e riceverai una valutazione immediata su qual'è la tua personalità.

Di nuovo incinta - e molti punti interrogativi

Come (pluri-) madre, probabilmente senti il tuo cuore di mamma battere forte: sai cosa può risultare da questa gravidanza, e conosci i bei momenti dell'essere mamma - la realizzazione, la gioia, l'incomparabile sensazione di tenere per la prima volta il proprio figlio tra le braccia. Un bambino ti dà un numero infinito di momenti che ti hanno arricchito.

Ma prendersene cura può anche essere estenuante: notti brevi, fasi di ribellione, litigi tra fratelli e sorelle, montagne infinite di bucato e poco tempo da sola con il tuo partner non sono rari. E poi ci può essere la costruzione di una casa, un lavoro impegnativo o la cura di un membro della famiglia. Quindi è molto probabile che tu, come madre, sia spesso all'ultimo posto senza un sostegno sufficiente.

Quindi è molto comprensibile se la notizia di un altro bambino suscita sentimenti molto contrastanti, o addirittura di crisi. E forse stai solo diventando consapevole di quanto ti senti sopraffatta o addirittura sovraffaticata in questo momento.

Un bilancio onesto come opportunità

In questo momento forse il pensiero dominante nella tua mente può essere: un ulteriore bambino non rientra in queste circostanze!

Ma è proprio per questo che questa gravidanza porta con sé una grande opportunità: come un punto di svolta grazie al quale finalmente ottieni per te il sostegno di cui hai semplicemente bisogno. Affinché tutto possa diventare più calmo - e magari ci sia ancora spazio per questo bambino.

In questa situazione, è utile fare il bilancio della situazione e chiarire molte questioni fondamentali:

  • Cosa sta andando veramente bene? E perché?
  • Dove mi sento sovraffaticata? Cosa trovo difficile da affrontare?
  • Quale sostegno desidero (anche se non so ancora da dove dovrebbe venire questo sostegno)?
  • E: di cosa ho bisogno per me stessa, dove vorrei dello spazio per me?

Anche se le soluzioni non sono immediatamente ovvie, questo è un primo passo importante per diventare più consapevoli della situazione! Questo può creare una buona base per un sollievo permanente, di cui c'è urgente bisogno da molto tempo... E alla fine, con l'aiuto di una babysitter, un aiuto domestico o una vacanza in più come coppia, le cose possono anche essere più rilassate e migliori che prima della gravidanza.

Un supporto proprio per te

Forse hai letto questo articolo fino ad ora e pensi che le idee siano davvero buone. Ma non hai la forza e l'energia per metterle tutte in pratica - perché hai già così tanto di cui occuparti. Oppure non hai ancora trovato l'impulso giusto per alleggerire il tuo carico.

Allora non ti scoraggiare e chiedi aiuto a qualcuno per poter almeno uscire qualche ora e chiarirti le idee. Fai un piccolo passo dopo l'altro. Se ti metti delle mete raggiungibili avrai la soddisfazione di averle raggiunte! Indubbiamente sei la mamma migliore per i tuoi figli ed hai le tue capacità particolari come donna e mamma. Non sai più quali sono? Scoprile nei seguenti test riceverai una valutazione immediata e gratuita:

Se lo desideri, puoi continuare ad informarti per qualsiasi altra domanda o preoccupazione che puoi avere sulla gravidanza nel nostro sito. Siamo qui per te! E tutto è gratuito!

Anche interessante:

Questo articolo ti è stato d’aiuto?