Di nuovo incinta dopo un parto cesareo

Di nuovo incinta dopo un parto cesareo

È pericoloso rimanere incinta subito dopo un cesareo?

  • Dopo un parto cesareo eseguito correttamente, la cicatrice guarisce dopo tre mesi.
  • Tuttavia, molti ginecologi consigliano di non rimanere incinta, se possibile, per un anno dopo un cesareo,.
  • Se la gravidanza dovesse subentrare alcune settimane o mesi dopo un taglio cesareo, ci sono oggi molte opzioni mediche per proteggere il più possibile la donna e il bambino.

In questo articolo imparerai ciò che devi sapere sugli aspetti medici della gravidanza e della nascita dopo un parto cesareo e quali sono i rischi.

 

Suggerimenti per te:

 

Gravidanza dopo un parto cesareo

Probabilmente ti ricordi ancora la nascita del tuo bambino, venuto al mondo con un taglio cesareo. Forse non è passato così tanto tempo. Ora sei di nuovo incinta - e ti stai chiedendo: Come sarà? Il parto cesareo influisce sulla mia attuale gravidanza, cosa devo considerare?

 

A che punto è "permesso" rimanere di nuovo incinta?

Un parto cesareo è un'operazione i cui effetti sul corpo devono guarire nel miglior modo possibile. Molti ginecologi danno quindi come valore indicativo, se possibile, di non rimanere incinta per un anno dopo un taglio cesareo.

Tuttavia, questo periodo è solo una raccomandazione approssimativa. Dopo un parto cesareo eseguito correttamente, le ferite sono di solito completamente guarite entro tre mesi - al più tardi sei mesi dopo l'operazione, il corpo ha di solito recuperato completamente. Da un punto di vista medico, non c'è in realtà nulla da dire contro un'ulteriore gravidanza.

 

Di nuovo incinta subito dopo un parto cesareo

Ma cosa succede se rimani incinta prima della fine dei tre mesi dopo il parto cesareo? Di nuovo, questo non significa che voi o il vostro bambino siate automaticamente in grave pericolo di salute!

Non è consigliabile rimanere intenzionalmente incinta di nuovo così presto dopo un parto cesareo, cioè cercare di rimanere di nuovo incinta in una fase così precoce. Ma con le possibilità mediche di oggi, anche una tale gravidanza può andare molto bene, senza grandi complicazioni.

La cosa più importante è che tu sia in buone cure ginecologiche - da un medico dove tu ti  senta a tuo agio e  tu sia accompagnata con competenza in questo periodo. Attraverso una stretta supervisione, i possibili rischi possono essere individuati in una fase iniziale.

 

Ci sono rischi particolari?

Se hai già avuto un bambino con taglio cesareo, c’è  nelle gravidanze successive un rischio leggermente più alto di certe complicazioni in gravidanza.

L'utero potrebbe lacerarsi lungo la sua cicatrice (rottura dell'utero). Può anche verificarsi il fenomeno della placenta praevia. Questo significa che la placenta (placenta), che fornisce al bambino le sostanze nutritive, è al posto sbagliato e blocca l'unico passaggio per l'espulsione bambino.

Tuttavia, queste complicazioni sono molto rare.

Se sei di nuovo incinta dopo un parto cesareo e hai qualche domanda o preoccupazione, non esitare a contattare il tuo ginecologo! 

⚖️ Al test d'aborto - con valutazione individuale 

 

Il parto dopo un taglio cesareo

Nel corso della gravidanza dopo uno o più parti cesarei, ci si pone la domanda - come per ogni gravidanza: parto naturale o no?

 

Parto naturale dopo un parto cesareo?!

Il detto "Una volta un parto cesareo - sempre un parto cesareo" non è corretto. Anche dopo un parto cesareo, nella maggior parte dei casi un parto naturale è possibile  e di solito procede senza complicazioni.

Il detto viene da un tempo in cui il parto cesareo era un intervento molto più complicato. Oggi è un'operazione standard molto comune, in cui la maggior parte dei medici ha molta esperienza.

 

Rischi del parto dopo un parto cesareo

Come per qualsiasi parto, possono verificarsi complicazioni  come con il parto dopo un parto cesareo. Se partorisci dopo un parto cesareo in un ospedale, lì sarai ben assistita, per ogni evenienza.

Le donne che hanno già partorito con taglio cesareo hanno un rischio maggiore di rottura dell'utero. Tuttavia, questo accade solo molto raramente. In questo caso, il parto viene solitamente portato a termine con un altro taglio cesareo (d'emergenza).

Tuttavia, la grande maggioranza delle gravidanze e dei parti dopo un taglio cesareo sono prive di complicazioni.

ℹ️ "Una cicatrice per tutti": se è necessario un altro taglio cesareo, di solito non ci sarà un'altra cicatrice. Questo perché nella maggior parte dei casi la cicatrice esistente del cesareo precedente può essere riaperta e tornerà a guarire normalmente.

 

Cosa puoi fare ora?

Forse il parto non è avvenuto molto tempo fa - e ti stai chiedendo: Il mio corpo è pronto di nuovo per questa gravidanza? Andrà tutto bene dal punto di vista medico? O forse sei preoccupata per la gravidanza in generale perché non hai programmato di rimanere di nuovo incinta.

In ogni caso: sei nel posto giusto! 

 

Suggerimenti per te:

 

Anche interessante:

Questo articolo ti è stato d’aiuto?