Incinta nonostante la spirale

Incinta nonostante lo IUD

322534859 | JPC-PROD | shutterstock.com

Si può rimanere incinta nonostante la spirale o lo IUD?

  • Sì, puoi rimanere incinta nonostante la spirale intrauterina (spirale ormonale, di rame o simili) chiamata anche IUD .
  • La probabilità di una gravidanza nonostante lo IUD è molto bassa, ma è possibile.
  • Ciò può dipendere dal fatto, per esempio, che la spirale si sia spostata, sia troppo a lungo in uso o abbia un difetto di produzione.

Suggerimenti per te:

Probabilità

Fondamentalmente, si può dire che si può rimanere incinte nonostante qualsiasi tipo di spirale o IUD. Affronteremo in seguito le cause e la probabilità delle seguenti forme di IUD o spirale:

  • IUD di rame
  • Spirale intrauterina flessibile di rame (nome in commercio Gynefix®)
  • IUB. ™ Ballerine® (palline di rame)
  • Spirale intrauterina aurea
  • IUD/ spirale intrauterina ormonale (nome in commercio Mirena®)

Come misura della probabilità di rimanere incinta comunque, usiamo l'indice di Pearl o tasso di Pearl. Raymund Pearl, che ha coniato il termine, era un biologo americano. L'indice Pearl misura quante donne rimangono comunque incinte , anche se hanno usato un particolare metodo contraccettivo per dodici mesi.

Incinta malgrado la spirale intrauterina di rame (IUD)

L'indice di Pearl per lo IUD di rame è di circa 0,3 a 0,8, il che significa che per ogni 1000 donne che usano uno IUD di rame, da tre a otto rimarranno incinte entro un anno.

Incinta nonostante spirale intrauterina flessibile di rame

L'indice Pearl per la spirale intrauterina flessibile di rame è da 0,1 a 0,5. Da una a cinque donne su 1000 che usano questo tipo di spirale flessibile di rame rimarranno comunque incinte.

Incinta con IUB Ballerine

Non ci sono ancora studi conclusivi sulla sicurezza della palline di rame. Si presume che l'indice Pearl sia simile a quello della spirale o spirale flessibile di rame. Secondo il produttore, l'indice Pearl è da 0,5 a 0,7, il che significa che da cinque a sette donne su 1000 rimarranno incinte nonostante l'uso delle palline di rame.

IUD ormonale ed incinta lo stesso

L'indice Pearl per la spirale intrauterina o IUD ormonale è di 0,16. Ciò significa che da una a due donne su 1000 rimarranno incinte anche con un dispositivo intrauterino ormonale.

Incinta nonostante la spirale aurea

L'indice Pearl è 0,3 - 0,7, il che significa che da tre a sette donne su 1000 che usano uno IUD aureo rimarranno comunque incinte.

Cause - 4 possibili motivi

Quiti presentiamo 4 possibili motivi per una gravidanza nonostante lo IUD.

1. Lo IUD è rimasto troppo a lungo nell'utero

Di regola e secondo il modello, uno IUD di rame può rimanere nell'utero fino a tre o dieci anni. Dopodiché si esaurisce la scorta di ioni di rame, che hanno un effetto sia sullo sperma che sulla mucosa dell'utero, impedendo così la gravidanza.

Questo vale anche per la spirale flessibile di rame , che può rimanere nell'utero e funzionare fino a cinque anni.

Lo IUD ormonale invece può rimanere nell'utero da tre a cinque anni, a seconda del modello. Dopo questo tempo, l'ormone sessuale artificiale progestinico, che influisce sia sullo sperma che sul rivestimento dell'utero, si esaurisce.

2. Spostamento dello IUD ormonale o di rame (o spirale flessibile di rame)

La posizione dello IUD può essere controllata per mezzo di fili di recupero che scorgono un poco soltanto nella vagina. Per esempio, se i fili al tatto non si sentono più, può essere che lo IUD sia scivolato nella cervice. Se i fili di recupero sono più lunghi del solito, lo IUD potrebbe essere scivolato verso il basso.

Il rischio che lo IUD di rame scivoli è dall'uno al tre per cento. Per questo motivo, il ginecologo di solito controlla la posizione dello IUD con un'ecografia circa ogni sei mesi. Se lo IUD non è più posizionato correttamente, può subentrare una gravidanza.

3. Espulso con le mestruazioni

Di fatto gli IUD ormonali e di rame (così come quello flesssibile) possono anche essere espulsi completamente con le mestruazioni senza accorgersene.

La probabilità che questo accada è particolarmente alta nei primi mesi dopo l'inserimento dello IUD: questo accade nello 0,5-10% delle donne - specialmente alle donne giovani . Se lo IUD è stato inserito dopo il parto, la probabilità è ancora più alta: dal 12 al 31% delle donne perde lo IUD senza accorgersene.

Se le cordicelle di ritorno o i fili di recupero non si sentono più o se le mestruazioni sono improvvisamente più pesanti del solito, questi possono essere segni che lo IUD è stato espulso.

4. Difetti di materiale e misura

Difetti materiali possono causare la rottura di uno IUD, così che lo IUD non si trova più correttamente posizionato nell'utero.

Il medico deve anche scegliere la misura giusta di IUD. Per fare questo, deve determinare la dimensione, la forma e la posizione dell'utero. Se viene scelta la misura sbagliata dello IUD, questo potrebbe anche non adattarsi correttamente.

Sono incinta nonostante la spirale?

"Come ci si accorge di una possibile gravidanza pur avendo uno IUD? Quali sono i possibili segni di una gravidanza nonostante abbia uno IUD?" Forse ti stai facendo in questo momento queste stesse domande . Forse le tue mestruazioni sono in ritardo nonostante lo IUD?

Ora, è consigliabile considerare prima con calma cosa ti fa sospettare di essere incinta.

  • 🤢 Senti già i segni tipici della gravidanza nonostante lo IUD? Potresti sentirti sollevata venendo a sapere che i tipici sintomi della gravidanza come la nausea o la sensazione di un lieve dolore al basso addome non significano necessariamente che tu sia effettivamente incinta.
  • 🩸In questo momento hai appena saltato le mestruazioni, anche se prima erano regolari? Questo non è necessariamente un segno sicuro che sei incinta. Questo perché lo IUD ormonale interferisce con il tuo ciclo mestruale, quindi i tuoi cicli possono diventare irregolari o fermarsi del tutto. Inoltre, il ciclo femminile è sensibile e anche fattori come lo stress o i farmaci possono avere un'influenza su di esso.
  • 🤒 Gravidanza ectopica*? È anche possibile che la gravidanza sia avvenuta ma non sia intatta. Questo perché c'è una maggiore possibilità di una gravidanza ectopica con lo IUD, specialmente con lo IUD ormonale, che senza. Lo spotting e il dolore all'addome potrebbero essere indicazioni che si è sviluppata una gravidanza ectopica nonostante lo IUD. Dovresti farlo chiarire da un medico il più presto possibile.

* Gravidanza ectopica, vuol dire extrauterina, cioè l'impianto dell'ovulo fecondato avviene al di fuori della cavità uterina.

3 consigli per te:

  1. Vorremmo augurarti prima di tutto che tu possa trovare un po' di riposo e ti possa raccapezzare. Anche perché se una gravidanza dovesse essere effettivamente confermata, hai ancora tempo per fare un piccolo passo dopo l'altro.
  2. Fai il test di gravidanza online! Lì puoi inserire le tue paure e i tuoi sintomi individuali . Riceverai quindi una valutazione rapida ed individuale.
  3. Puoi anche fare un normale test di gravidanza sulle urine nonostante lo IUD e ottenere così una prima certezza! Nell'articolo "Come funziona un test di gravidanza?" troverai informazioni su quando e come farlo correttamente.

Gravidanza non pianificata nonostante lo IUD - e adesso?

Forse hai usato questo tipo di contraccezione per anni senza problemi e non ti aspettavi affatto la notizia di una gravidanza. Lo shock può essere profondo al primo momento e causare una marea di pensieri, domande e sentimenti.

Abbiamo 4 consigli per te su come affrontare la situazione e quali potrebbero essere i tuoi passi successivi.

1. 👩⚕️ Andare dal medico e farsi estrarre la spirale o IUD.

In caso di gravidanza lo IUD, se è ancora dentro, deve essere rimosso dal medico il più presto possibile. Altrimenti possono sorgere delle complicazioni - possono svilupparsi come conseguenza delle infezioni. Inoltre, gli ormoni possono danneggiare il bambino e aumentare il rischio di aborto.

Quindi, sia che tu decida di avere il bambino o meno, è consigliabile far rimuovere lo IUD.

Importante: se tieni il bambino, dopo aver rimosso lo IUD il rischio di malformazioni nel suo bambino non aumenta rispetto ad una gravidanza senza IUD!

2. 🕰 Tempo per te e per la tua decisione

L'esperienza ha dimostrato che ci vuole un po' di tempo perché la notizia di una gravidanza non pianificata si saldi. È consigliabile lasciare che la tempesta interiore si calmi e riordinare i propri pensieri e sentimenti. In questo modo puoi scoprire passo dopo passo quale percorso coincide con il tuo cuore.

3. 👤 Scambio con altre donne colpite

Non sei sola con tutte le tue preoccupazioni e paure. Più volte le donne ci raccontano le loro esperienze e le loro preoccupazioni di essere incinte nonostante abbiano uno IUD.

4. 👩💻Informazioni sulla nostra homepage

Siamo felici con le nostre informazioni di consulenti esperte di poter esserti d'aiuto. Prenditi il tempo necessario per cercare un buon percorso per te.

Anche i seguenti test possono interessarti:

Fatti sulla spirale

Qui abbiamo raccolto alcuni fatti interessanti sui diversi tipi di IUD per te!

Spirale/IUD di rame

  • Lo IUD di rame viene inserito direttamente nella cavità uterina da un ginecologo.
  • Se qualcosa si trova o ha luogo all'interno dell'utero, si chiama intrauterino (intra = dentro, utero = utero). Questo è il motivo per cui lo IUD è chiamato anche dispositivo intrauterino.
  • Tra i dispositivi intrauterini, lo IUD di rame è il più usato.
  • Lo IUD di rame è a forma di T e ed è di rame e plastica. Non contiene ormoni. L'effetto contraccettivo è dovuto al fatto che il rame emette ioni che hanno un effetto dannoso sullo sperma. Gli ioni di rame influenzano anche la mucosa dell'utero e della cervice, modificandola in modo che un ovulo già fecondato non possa impiantarsi.
  • La posizione dello IUD può essere controllata dalla donna stessa in qualsiasi momento con l'aiuto dei fili di recupero che sporgono nella vagina

Palline di rame

  • Siccome lo IUB rame a forma sferica viene anche inserita direttamente nella cavità uterina dal ginecologo, viene anche chiamata "sfera intrauterina".
  • Come la spirale di rame, è un contraccettivo senza ormoni.
  • La sfera di rame consiste in un monofilamento con sfere di rame ricoperte di plastica. Il filo viene inserito nell'utero attraverso uno speciale dispositivo di inserimento e ritorna nell'utero alla sua forma originale di sfera.
  • Gli ioni di rame rilasciati hanno un effetto restrittivo sugli spermatozoi e anche sulla mucosa dell'utero, in modo che gli ovuli che sono già stati fecondati non possano impiantarsi.

Spirale flessibile di rame

  • Lo IUD di rame con il nome commerciale Gynefix® consiste in un filo di nylon sul quale sono infilati diversi piccoli cilindri di rame. Il filo viene ancorato alla muscolatura del fondo della parete uterina con un nodo, utilizzando un aiuto speciale per l'inserimento, in modo che la catena di rame rimanga nell'utero.
  • L'effetto è lo stesso della spirale di rame:
  • Gli ioni di rame rilasciati dai cilindretti limitano la capacità degli spermatozoi di fecondare. Anche la mucosa dell'utero e della cervice cambia, in modo che gli ovuli fecondati non possano impiantarsi.

Spirale aurea

In senso stretto, la spirale aurea è una spirale di rame, ma il suo nucleo è d'oro. Mentre l'effetto è lo stesso della spirale di rame, l'anima d'oro evita che il filo di rame si consumi prematuramente. Questo prolunga la sua efficacia.


Lo IUD ormonale

  • Come suggerisce lo stesso nome, la spirale ormonale è un contraccettivo ormonale. Viene anche chiamato sistema intrauterino (intra = dentro, utero = grembo).
  • Gli IUD sono a forma di T e consistono in un corpo di plastica. Essi vengono inseriti nell'utero da un ginecologo.
  • I dispositivi intrauterini contengono l'ormone progesterone, che viene rilasciato nell'utero quotidianamente e in piccole quantità. Questo fa sì che il muco cervicale alla cervice si addensi, impedendo allo sperma di entrare. Inoltre, gli spermatozoi sono inibiti nella loro capacità di muoversi e di fecondare. Il rivestimento o muco uterino si sviluppa anche solo in misura ridotta, per cui non è possibile l'impianto di un ovulo eventualmente fecondato.

👤 Che tipo sei e cosa significa questo per la gravidanza?- al test della personalità

Anche interessante:

FAQ

Rimanere incinta nonostante lo IUD o la spirale è raro ma possibile. Questo può succedere se lo IUD si sposta, per esempio, se viene espulso senza accorgersene o se era già nella cavità uterina da troppo tempo. Nel caso subentri una gravidanza il ginecologo dovrebbe per prima cosa estrarre la spirale. Altrimenti potrebbero subentrare infezioni, infiammazioni e un rischio più elevato di aborto spontaneo. Anche se non è stata ancora presa una decisione sulla continuazione della gravidanza, è raccomandabile far estrarre la spirale. Attenzione: La probabilità di una gravidanza ectopica o extrauterina, cioè al di fuori della cavità uterina, è maggiore con la spirale che senza. Nel caso in cui subentrino dolori o persite ematiche è bene consultare un medico il prima possibile.

Una gravidanza nonostante la spirale/IUD si manifesta generalmente con i tipici sintomi di una gravidanza come nausea, tensione mammaria o assenza del ciclo. Quando si notano questi sintomi ed in particolare l'assenza del ciclo, il test di gravidanza o il ginecologo possono fare chiarezza. Una prima analisi la puoi ricevere facendo il test di gravidanza online di profemina. Nel caso in cui subentri una gravidanza e la spirale si trovi ancora nel corpo è consigliabile contattare al più presto il ginecologo. Il rischio infatti di una gravidanza ectopica o extrauterina è maggiore.

Rimanere incinta nonostante lo IUD o la spirale accade raramente ma è possibile. Questo può succedere se lo IUD si sposta, per esempio, se viene espulso senza accorgersene o se era già nella cavità uterina da troppo tempo. Una donna di solito nota di essere incinta grazie ai sintomi tipici come l'assenza delle mestruazioni. In alcuni casi le donne hallo delle mestruazioni molto più deboli del solito - queste perdite infatti non è la mestruazione ma una perdita da impianto. Ulteriori informazioni le trovi anche nell'articolo di profemina "Incinta nonostante le mestruazioni". Importante: La probabilità di una gravidanza ectopica o extrauterina, cioè al di fuori della cavità uterina, è maggiore con la spirale che senza, per questo è consigliabile nel caso in cui subentrino dolori o "altre" perdite ematiche di consultare per sicurezza un medico.

Questo articolo ti è stato d’aiuto?